I grafici sono utili per mostrare le informazioni a un pubblico in grafica per renderle più facili da capire. Ci sono una varietà di grafici disponibili in Microsoft Excel, come Torta, Colonna, Linea, Istogramma e Grafico a barre, che viene spesso utilizzato dagli utenti di Excel per analizzare o dimostrare relazioni o schemi importanti tra punti dati. Ci sono altri grafici disponibili in Excel oltre a quelli più comuni citati, come il grafico Treemap.

UN Treemap chart fornisce una visualizzazione gerarchica dei dati e semplifica l’individuazione dei modelli. I rami del grafico ad albero sono rappresentati da rettangoli e ogni sottoramo è mostrato come un piccolo rettangolo. Il grafico della mappa ad albero mostra i dati in categorie e anche per colore e prossimità e può facilmente mostrare molti dati rispetto ad altri grafici. Il grafico Treemap è ottimo per confrontare le proporzioni all’interno della gerarchia, ma i grafici treemap non sono ottimi per mostrare i livelli gerarchici tra i livelli più grandi e ciascun punto dati. Il grafico Sunburst è un grafico visivo molto migliore per mostrarlo.

Come creare un grafico Treemap in Excel

Segui i passaggi seguenti per creare un grafico ad albero in Excel:

  1. Seleziona i dati nella tua tabella.
  2. Vai a inserire.
  3. Fare clic sul pulsante Grafico consigliato.
  4. Fare clic sulla scheda Tutti i grafici.
  5. Fare clic su Mappa ad albero
  6. Quindi fare clic su OK.
  7. Il grafico della mappa ad albero viene inserito nel foglio di calcolo.

Evidenzia i dati che desideri includere nel grafico dalla tabella.

Clicca il Insert.

Clicca il Grafico consigliato pulsante nel Grafici gruppo.

Un Insert Chart aprirà.

Clicca il All Charts.

Clicca il Grafico ad albero a sinistra della finestra di dialogo.

Quindi fare clic Ok.

Il grafico della mappa ad albero viene inserito nel foglio di calcolo.

Come creare un grafico Treemap in Excel

Puoi cambiare lo stile del grafico scegliendo uno stile da Stile gallery o cambia il colore del grafico cliccando su Colore pulsante e scegliendo il motivo di colore desiderato sul Chart Design.

READ: Come creare un grafico degli indicatori in Excel

Perché si chiama mappa ad albero?

Il grafico della mappa ad albero è disponibile in Excel ed è possibile utilizzare questo grafico per rappresentare i dati nella tabella in categorie. Il motivo per cui questo grafico è chiamato mappa ad albero è che rappresenta i dati gerarchici in una struttura ad albero.

A cosa serve un grafico ad albero?

Le mappe ad albero vengono utilizzate per acquisire le dimensioni relative delle categorie di dati. Visualizza una grande quantità di dati in una struttura gerarchica ad albero. Le mappe ad albero sono spesso utilizzate nei dati di vendita, soprattutto per confrontare le vendite di prodotti.

Perché una TreeMap è meglio di un grafico a torta?

Il grafico a torta è un grafico molto comune per visualizzare parte di un’intera relazione e per mostrare le proporzioni, ma quando si tratta di una struttura molto più gerarchica, le mappe ad albero svolgono il compito in modo più efficiente. Le mappe ad albero sono utili per confrontare le proporzioni nella vista gerarchica.

Che aspetto ha una mappa ad albero?

Una mappa ad albero è rappresentata in una struttura ad albero. La mappa ad albero viene visualizzata in rettangoli divisi in rettangoli più piccoli per rappresentare le sottocategorie. La dimensione dei rettangoli delle sottocategorie rappresenta un valore quantitativo.

READ: Come creare una casella e un grafico dei baffi in Excel

Ci auguriamo che questo tutorial ti aiuti a capire come creare un grafico ad albero in Excel; se hai domande sul tutorial, faccelo sapere nei commenti.