Illustrator è un noto e ampiamente utilizzato software di grafica vettoriale. Dal momento che è ampiamente utilizzato, a volte le persone potrebbero avere qualche problema. Non è comune che ci siano problemi, ma le cose accadono, tuttavia non è sempre colpa di Illustrator. Alcuni problemi potrebbero avere a che fare con il sistema.

Correggi gli strumenti, la barra degli strumenti e il pannello mancanti in Illustrator

È possibile che si verifichi un problema per cui alcuni strumenti non vengono visualizzati in Strumenti e alcuni pannelli non sono elencati in Windows. Ecco alcune delle soluzioni che potresti provare. Nota che queste soluzioni sono per Illustrator CS2 – CS5. Se riscontri questi problemi con le versioni successive di Illustrator, segnalalo ad Adobe e controlla il loro sito Web e la community per le soluzioni.

  1. Retarget Illustrator Plug– ins cartella. (solo CS2)
  2. Ricrea il file delle preferenze di Illustrator
  3. Aumenta le risorse di sistema
  4. Disinstalla Illustrator, ricrea il file delle preferenze di Illustrator e quindi reinstalla Illustrator. (solo CS2)

1]Retarget la cartella dei plug-in di Illustrator. (solo CS2)

  • Scegliere Edit > Preferences > Plug-ins and Scratch Disk.
  • Clic Choose, e quindi selezionare la cartella Plug-ins nella cartella Illustrator CS2 e fare clic OK. (La cartella Illustrator CS2 si trova in Program FilesAdobe per impostazione predefinita.)
  • Riavvia Illustrator.

2]Ricrea il file delle preferenze di Illustrator

  • Esci da Illustrator.
  • Elimina AIPrefs dalla seguente posizione:
  • Per Illustrator CS5: Utenti/(utente)/AppData/Roaming/Adobe/Impostazioni Adobe Illustrator CS5
  • Per Illustrator CS4: Utenti/(utente)/AppData/Roaming/Adobe/Impostazioni Adobe Illustrator CS4
  • Per Illustrator CS3: Utenti/(utente)/AppData/Roaming/Adobe/Impostazioni Adobe Illustrator CS3
  • Per Illustrator CS2: Utenti/(utente)/AppData/Roaming/Adobe/Impostazioni Adobe Illustrator CS2

Tieni presente che i file potrebbero essere nascosti, quindi potresti dover abilitare la visualizzazione di file e cartelle nascosti.

3]Aumenta le risorse di sistema

Chiudere le applicazioni ad eccezione di Illustrator, comprese quelle eseguite in background (come le utilità di gestione dei caratteri) e ridurre il numero di caratteri TrueType attivi. (Per impedire l’avvio automatico delle applicazioni con Windows, rimuoverle dalla cartella Esecuzione automatica). Avere troppi caratteri può far sì che il tuo computer utilizzi troppe risorse e causare problemi con Illustrator e altri software.

Se sono disponibili risorse di sistema insufficienti, Illustrator potrebbe visualizzare strumenti e tavolozze in modo errato. Un file delle preferenze danneggiato può anche causare la visualizzazione errata di strumenti e tavolozze in Illustrator.

4]Disinstalla Illustrator, ricrea il file delle preferenze di Illustrator e quindi reinstalla Illustrator. (solo CS2)

Disinstalla Illustrator, ricrea il file delle preferenze di Illustrator e quindi reinstalla Illustrator.

Per disinstallare Illustrator: rimuovere tutti i file personali dalla cartella dell’applicazione Illustrator.

  • Se hai installato Illustrator dal CD di Illustrator, scegli Start > Control Panel > Add Or Remove Programs. Selezionare Illustrator CS2 e fare clic Remove. Segui le istruzioni sullo schermo.
  • Se hai installato Illustrator dai CD di Adobe Creative Suite 2, scegli Start > Control Panel > Add Or Remove Programs. Selezionare Adobe Creative Suite 2 e fare clic Remove. Segui le istruzioni sullo schermo per disinstallare il componente Illustrator.

Per ricreare il file delle preferenze di Illustrator, vedere la soluzione 2.

Per reinstallare Illustrator:

Inserisci il supporto di installazione di Adobe Creative Suite 2 o Illustrator CS2

Segui le istruzioni sullo schermo per completare l’installazione.

Nota: se nella stessa cartella sono installate due diverse versioni di Illustrator precedenti da CS3 a CS5 e si rimuove la versione precedente dopo aver installato la versione successiva, alcuni degli strumenti della casella degli strumenti vengono rimossi (incluso, a titolo esemplificativo, Selezione diretta lazo , Rettangolo, Pennello e Matita). Allo stesso modo, molte delle tavolozze, tra cui PathFinder, Trasforma, Azioni, Trasparenza e Navigatore, vengono rimosse da Window .

Come faccio a ripristinare le mie barre degli strumenti in Illustrator?

Poiché le barre degli strumenti sono collegate all’area di lavoro, potrebbe essere utile se si sceglie Ripristina area di lavoro. Per reimpostare l’area di lavoro, vai nella parte superiore dell’area di lavoro dove vedi il nome dell’area di lavoro corrente, fai clic sulla freccia giù e quindi scegli Reset “name of current” workspace. Ciò può aiutare a ripristinare l’area di lavoro predefinita e la barra degli strumenti potrebbe riapparire. La barra degli strumenti laterale potrebbe scomparire se non è selezionata nel menu Finestra, vai su Finestra, assicurati che sia selezionato Strumenti.

Come aggiungo gli strumenti mancanti in Illustrator?

A volte il modo più semplice per aggiungere strumenti mancanti in Illustrator è semplicemente ripristinare l’area di lavoro. Per reimpostare l’area di lavoro, vai nella parte superiore dell’area di lavoro dove vedi il nome dell’area di lavoro corrente, fai clic sulla freccia giù e quindi scegli Reset “name of current” workspace. Nelle versioni più recenti di Illustrator puoi anche aggiungere e rimuovere singoli strumenti andando su Finestra, quindi selezionando o deselezionando gli strumenti.

In che modo i caratteri possono influire sulle prestazioni del sistema?

Tutti i file di font TrueType sono registrati in un’unica chiave nel registro di Windows. I percorsi dei caratteri PostScript possono anche occupare spazio nella chiave di registro. Se la chiave di registro contiene troppe informazioni, il sistema può comportarsi in modo irregolare (ad esempio, restituire errori). Per ridurre la quantità di informazioni memorizzate in una chiave di registro, rimuovere i caratteri. Se hai bisogno dei caratteri, reinstallali nelle loro cartelle predefinite (C:WindowsFonts per i caratteri TrueType; C:Psfonts e C:PsfontsPfm per i caratteri PostScript). Se i file dei caratteri si trovano in una cartella diversa da quella predefinita, il percorso completo del carattere viene incluso nel registro. Il percorso completo occupa più spazio nella chiave e riduce il numero di caratteri che puoi installare senza errori. Ad esempio, se il percorso dei file dei caratteri è C:MystuffBusinessFontsTruetype FontsA-Exxxxxx.ttf, il percorso del file dei caratteri occupa più spazio del percorso dei caratteri installati nella cartella C:Ttfonts.

Perché dovrei ricreare il file delle preferenze di Illustrator?

La preferenza di Illustrator può danneggiarsi, quindi sarebbe meglio ricrearla. Potrebbero anche esserci casi in cui apporti modifiche alla preferenza che alla fine causeranno problemi a Illustrator, quindi è meglio ricrearla. Per ricreare il file delle preferenze o ripristinarlo all’impostazione predefinita, chiudi Illustrator, trova la posizione in cui è archiviato il file ed eliminalo. Riavvia Illustrator e verrà creato un nuovo file delle preferenze.

Come correggere gli strumenti e i pannelli mancanti in Illustrator CS2-CS5 su Windows
Sopra sono informazioni su come correggere “Barra degli strumenti, barra degli strumenti e pannello mancanti in Illustrator” su Windows 11/10. Lascia windows789.com sapere nei commenti quale ha funzionato per te. Allo stesso modo, tutte le tue domande sono benvenute nella sezione commenti qui sotto.